Draghi: «Acquisto di bond illimitato», e la borsa vola….

Mario_DraghiLa Banca centrale europea dà inizio al piano anti-spread con acquisto illimitato di titoli di stato. Ovvero acquista titoli di stato dei paesi che sono in difficoltà economica.

L’annuncio del piano da parte di Draghi (vedi video Ansa a questo link) ha avuto un forte impatto anche sulle Borse: Madrid, la migliore d’Europa, è salita del 4,9% seguita da Piazza Affari che ha chiuso a +4,3%. Parigi ha guadagnato il 3%, Francoforte il 2,9%, Londra +2,1%.

Inoltre lo spread tra Btp e titoli di stato tedeschi decennali, è sceso oggi in picchiata sotto 400 punti base, per chiudere a 370 punti. È il minimo da aprile.

Ma tutto questo cosa realmente significa? Una boccata d’ossigeno per l’economia.

Infatti, la banca centrale europea (BCE) in seguito all’acquisto dei bound degli stati europei emetterà nuova moneta nel sistema economico e questo potrà tradursi potenzialmente in: nuova produzione, nuovi posti di lavoro, più consumi etc. e quindi più ricchezza per l’economia. Questa notizia è stata, perciò, accolta in modo  favorevole dalle borse che infatti hanno chiuso positivamente.

Molto probabilmente l’economie dei paesi europei, Italia inclusa, che sono stati prosciugati dal prelievo fiscale, e dalle politiche del pareggio di bilancio trarranno giovamento da questa mossa finanziaria.  Il prezzo da pagare  è stato quello di ridurre il differenziale con i titoli tedeschi. Prezzo sicuramente accettabile per noi, ma lo sarà anche per la Deutsche Bundesbank?

Notizia estratta da: Il piano anti-spread di Draghi: «Acquisto di bond illimitato», ma la Bundesbank si oppone – Corriere.it.

About altrimondi

Dott. S.Aboudan